404 Not Found

Not Found

The requested URL /track was not found on this server.

You are here:   Home Film AltrAsia 15 (Singapore, 2003)

15 (Singapore, 2003)

Friday, 28 January 2011 13:36 Nicola La Cecilia Film - AltrAsia
Print

15_015 narra le vicende piuttosto devastanti e no future di alcuni quindicenni (il 15 del titolo si riferisce all'età anagrafica dei cinque protagonisti) alle prese con il vuoto esistenziale della vita nella metropoli (carenza di affetti e valori, famiglie disastrate o inesistenti, nessuna prospettiva) e i cui unici obiettivi sono entrare a far parte di gang giovanili che si contendono il controllo del territorio, oltreché spacciare e far (ab)uso di sostanze stupefacenti, imitare i divi canori di MTV, tatuarsi, praticarsi reciprocamente il piercing, masturbarsi, ecc. ecc.

E questo finché tutto va bene, perché quando va male l'esigenza di togliersi dalla faccia della terra diventa così primaria/urgente/totalizzante da spingerli ad escogitare mille modi per suicidarsi, con o senza l'ausilio/consulenza dei propri compagni di gang...
Per farla breve, i momenti forti/chocanti colpiscono abbastanza nel segno, così come quelli teneri/commoventi; ciò che non mi ha convinto è invece il registro stilistico da videoclip (effetti a profusione, ritmo frammentato e ipervelocizzato o rallentato) adottato dal regista, che seppure a volte è funzionale alla resa non-lineare degli stati emozionali (più o meno alterati) dei protagonisti e dei non-eventi che si affastellano nelle loro vite, altre risulta come un vuoto esercizio di stile, un virtuosismo fine a se stesso, oltreché a-comunicativo. Sia chiaro, non ho nulla contro l'estetica da MTV (i lavori del videomaker Chris Cunningham per Aphex Twin e Bjork sono tra le cose più interessanti che io abbia visto negli ultimi anni), ma la trovo digeribile se applicata al videoclip musicale (al massimo al corto/mediometraggio); irritante e inconcludente invece, oltreché sfiancante, sulla lunga durata.
E' un vero peccato che in 15 la mano pesante di Royston Tan (esordiente nel lungometraggio, ma con diversi premi all'attivo in virtù di alcuni precedenti cortometraggi) finisca troppo spesso con lo schiacciare, violentare la forte espressività e la spontaneità dei cinque giovani protagonisti.

 


paese: Singapore
anno: 2003
regia: Royston Tan
sceneggiatura: Royston Tan
attori: Shaun Tan, Melvin Chen, Vynn Soh, Erick Chun, Melvin Lee

sitemap

Add comment

Effettuando il login si hanno più opzioni e non è necessario inserire il captcha a ogni messaggio.
Sono vietati messaggi discriminatori, offese o insulti, spam di qualsiasi tipo, incitamento alla pirateria informatica. I commenti che non rispettano queste semplici regole saranno eliminati senza preavviso dalla redazione.

Security code
Refresh

Share on facebook