404 Not Found

Not Found

The requested URL /track was not found on this server.

You are here:   Home Film AltrAsia Phra-a-paimanee (Thailandia, 2002)

Phra-a-paimanee (Thailandia, 2002)

Tuesday, 01 November 2011 00:00 Matteo Di Giulio Film - AltrAsia
Print

phra_a_paimanee_0«A miracle on film», strilla la brochure del film, peccato solo che non sia vero. Phra-a-paimanee è una di quelle esperienze capaci di provare anche il più coraggioso o il più trashofilo. Un melodrammone fantastico con due eroi, fratelli, abilissimi nell'arte del combattimento - uno usa una lancia, l'altro i poteri del suono del flauto -, esiliati (il perché rimane un mistero) dal padre, sovrano del regno di Rattana. Profughi, i consanguinei si imbattono, nell'ordine, in: tre preti guerrieri; una gigantessa antropofaga che all'occorrenza si trasforma in una bellissima donna; una sirena e la sua famiglia anfibia; una principessa bizzosa per conquistare la quale si fingeranno giardinieri.

Una parabola tratta da una novella classica, Soondhornpoo, famosa in tutta l'Asia, che ne traspone e banalizza i contenuti. Un monumentale - non per durata ma per insostenibilità - mattone che mescola senza riguardi storie d'amore, combattimenti, magia e tradizione fantasy. Senza una trama, senza attori degni di nota, senza effetti speciali all'avanguardia (ma con tanti pasticci in digitale davvero kitsch), Phra-a-paimanee è un disastro senza capo né coda, diretto pedestremente da Chalart Sriwanna, scritto malissimo da tal Yodnam (o Yotnam, a seconda delle fonti) e prodotto con finta abbondanza di mezzi da una nota casa video tailandese. Troppo brutto per essere considerato tutto sommato vero cinema, il film può diventare oggetto di culto per le sue derive abbondantemente fuori tempo massimo, per gli sguardi addormentati dei suoi interpreti e per la disarmonia delle soluzioni adottate. Un gioiello di involontaria comicità, di assoluta imperfezione, che al nulla tecnico supplisce con le sgraziate cadenze della burla mal riuscita. Mai una sala gremita e sinceramente tripudiante - pubblico tailandese, inutile precisare - è stata tanto bugiarda. Stare alla larga, please.


paese: Thailandia
anno: 2002
regia: Chalart Sriwanna
sceneggiatura: Yodnam
attori: Julaluck Kittiyarat, Surachi Sankarkat, Psassakorn Psamornbut, Panatda Pongbudee

sitemap

Add comment

Effettuando il login si hanno più opzioni e non è necessario inserire il captcha a ogni messaggio.
Sono vietati messaggi discriminatori, offese o insulti, spam di qualsiasi tipo, incitamento alla pirateria informatica. I commenti che non rispettano queste semplici regole saranno eliminati senza preavviso dalla redazione.

Security code
Refresh

Share on facebook