404 Not Found

Not Found

The requested URL /track was not found on this server.

You are here:   Home Film Cina Green Tea (2002)

Green Tea (2002)

Friday, 28 January 2011 01:06 Stefano Locati Film - Cina
Print

green_tea_0Wu Fong è una giovane docente alla ricerca dell'uomo giusto da sposare, che passa con ostinazione da un appuntamento al buio all'altro raccontando decine di aneddoti su amici, té, caffé, spiriti; in qualche modo, rimane sempre invariabilmente delusa dagli incontri. Chen Ming-liang è un uomo ingenuo e schietto, distrutto dalla recente separazione con la fidanzata, che viene ammaliato dalle storie della donna.

Nonostante Wu Fong ne abbia una pessima impressione iniziale, Ming-liang la perseguita fino a trovare un'instabile equilibrio, una traballante empatia basata sul gioco di racconti incrociati che inscenano. Un sogno che si moltiplica e si elettrifica con l'irruzione sulle scene di Lang - identica per aspetto a Wu Fong - una pianista avvenente e misteriosa con cui Ming-liang si trova a sfogare tutti i suoi dubbi.
Green Tea non è altro che un piccolo film costruito sui primi piani, tra gli arabeschi degli sguardi e una spruzzata di significativi fuori campo, arricchito da movimenti di macchina languidi e colmo di infinite discussioni, sussurrate tra rumori ambientali e musiche soffuse: cerebrale, asimmetrico e narcotico nell'incedere, è ingentilito da una direzione artistica curata (strade di periferia deserte, locali minimalisti alla moda, open-space mondani) e ammodernato da una convincente fotografia piena di contrasti, merito di un Cristopher Doyle in cerca di nuove sfide. Nonostante la trama evanescente e la propensione per una narrazione criptica, non assertiva, il regista di West Palace, East Palace riesce a incuriosire, infondendo un crescente senso di dolce straniamento nei personaggi; tolta l'atmosfera fiabesca, Zhang Yuan si dimentica però di chiudere il cerchio, lasciando alla deriva la storia e accontentandosi di abbozzare una conclusione simbolica poco soddisfacente.

 


paese: Cina
anno: 2002
regia: Zhang Yuan
sceneggiatura: Zhang Yuan, Jin Renshun, Tang Danian
attori: Vicky Zhao (Wu Fong / Lang), Jiang Wen (Chen Ming-liang)

sitemap

Add comment

Effettuando il login si hanno più opzioni e non è necessario inserire il captcha a ogni messaggio.
Sono vietati messaggi discriminatori, offese o insulti, spam di qualsiasi tipo, incitamento alla pirateria informatica. I commenti che non rispettano queste semplici regole saranno eliminati senza preavviso dalla redazione.

Security code
Refresh

Share on facebook