404 Not Found

Not Found

The requested URL /track was not found on this server.

You are here:   Home Film Cina Keep Cool (1997)

Keep Cool (1997)

Friday, 28 January 2011 01:15 Riccardo Rosati Film - Cina
Print

keep_cool_0Un robusto ragazzo della Pechino contemporanea, affetto da una "simpatica" balbuzie, è coinvolto in una rissa. Nell'inutile tentativo di riconquistare l'amata An Hong (una stupenda Qu Ying), il povero Xiao Shuai finisce pestato dall'attuale spasimante della ragazza. Nella parapiglia, a un passante (l'anziano intellettuale Lao Zhang) viene fracassato il pc portatile appena comprato. Da qui l'incontro tra i protagonisti della storia; un duetto vero motore della narrazione.

Sorge immediatamente la questione del rimborso sia per il computer di Zhang che per i danni morali, nonché fisici, di Xiao. Purtroppo i litiganti hanno opinioni ben diverse sul come risolvere la situazione: il vecchio vuole pacificare i due, così da essere ripagato. Dal canto suo Xiao non pensa a compromessi di sorta, anzi brama vendetta e vuole assolutamente mozzare una mano al rivale.
Un susseguirsi di situazioni più buffe che comiche portano fino all'epilogo, dove i ruoli dei protagonisti ironicamente si invertono: il "vecchio Zhang" finisce dentro per aver cercato di tagliare la mano proprio a Xiao. Molto belle le ultimissime sequenze dove comprendiamo come da tutti questi problemi sia nata una vera amicizia, quella tra i protagonisti, che unisce due persone fortunate, capaci di incontrarsi in una città come Pechino, ormai indirizzata verso quell'isolamento e freddezza che caratterizza molte capitali nostrane.
La narrazione è fluida e non disturbata dall'uso pressoché continuo della camera a mano. Probabilmente anche questa scelta tecnica mira a trasmettere quel senso di velocità che contraddistingue i cambiamenti in corso nella Cina continentale. Semplice, veloce, immediato; sono solo alcuni aggettivi che si prestano a descrivere il film forse più originale di Zhang Yimou. La trama può sembrare comica ed essenziale; difatti così è! Ma la forza di Keep Cool è questa: comicità ed essenzialità. Il tutto accentuato dall'interesse che lo spettatore occidentale prova nel constatare come i figli di Mao oggigiorno vadano in discoteca, giochino a bowling e amino indossare abiti firmati, scimmiottando così il lato peggiore dell'Occidente: il consumismo.

 


paese: Cina
anno: 1997
regia: Zhang Yimou
sceneggiatura: Shu Ping
attori: Jiang Wen (Xiao Shuai), Ying Qu (Hong An), Li Baotian (Zhang Lao), Ge You (poliziotto)

sitemap

Add comment

Effettuando il login si hanno più opzioni e non è necessario inserire il captcha a ogni messaggio.
Sono vietati messaggi discriminatori, offese o insulti, spam di qualsiasi tipo, incitamento alla pirateria informatica. I commenti che non rispettano queste semplici regole saranno eliminati senza preavviso dalla redazione.

Security code
Refresh

Share on facebook