404 Not Found

Not Found

The requested URL /track was not found on this server.

You are here:   Home Film Cina Life Show (2002)

Life Show (2002)

Friday, 28 January 2011 01:17 Paolo Bertolin Film - Cina
Print

life_show_0Pur non brillando né per originalità stilistica, né per intensità emotiva, Life Show di Huo Jianqi è un discreto melodramma cinese incentrato su una figura femminile forte, che attraversa mille traversie senza mai abbassare la testa e rinunciare a dignità e orgoglio. Va da sé che in un film come questo centrale è la performance della protagonista Tao Hong, attorno a cui tutto Life Show è costruito.

Shuangyang è una donna di grande fascino che gestisce una bancarella alimentare del mercato di Chongqing in cui commercia solo in colli d'anatra. La sua bellezza è oggetto della corte di un uomo d'affari, che ogni sera si reca al suo chiosco. Ma Shuangyang non può concedersi una vita sentimentale: troppi sono i suoi crucci. Da un lato il fratello minore, incarcerato e tossicomane, dall'altro il nipotino, affidatole dall'altro fratello in assenza della madre, a lei molto affezionato, e poi appunto la cognata, con cui è in conflitto per una questione d'eredità e, ancora, la ragazza che lavora per lei, innamorata del fratello in prigione e suicida mancata.
Lo sviluppo di Life Show procede per un accumulo applicato di situazioni sventurate che si riversano sulla protagonista, ma la sua convenzionale diligenza rischia di non sviluppare alcuna scintilla di pathos. Lo stoico e fermo personaggio femminile tratteggiato da Tao Hong ne viene sminuito e rischia di congelarsi più in rigida icona da mélo (come sembra quasi suggerire il finale) che pulsare in carne e sangue di ritratto di donna cinese. A riscatto parziale del tenore anodino del racconto, Huo ha però dalla sua una bella riuscita documentaria nelle istantanee fascinose sulla vita del mercato notturno di Chongqing. Se nella vicenda che vi radica non riesce a infondere un'anima capace di abitare lo spettatore, Huo ha perlomeno il merito di restituire in immagini la consistenza dell'atmosfera, dell'aria, di luce e colori, di odore e fragranze di un mondo che pare malinconicamente condannato a scomparire all'alba.

 


paese: Cina
anno: 2002
regia: Huo Jianqi
sceneggiatura: Si Wu
attori: Tao Hong (Lai Shuangyang), Tao Zeru (Zhuo Xiongzhou)

sitemap

Add comment

Effettuando il login si hanno più opzioni e non è necessario inserire il captcha a ogni messaggio.
Sono vietati messaggi discriminatori, offese o insulti, spam di qualsiasi tipo, incitamento alla pirateria informatica. I commenti che non rispettano queste semplici regole saranno eliminati senza preavviso dalla redazione.

Security code
Refresh

Share on facebook