404 Not Found

Not Found

The requested URL /track was not found on this server.

You are here:   Home Film Cina Winter Vacation (2010)

Winter Vacation (2010)

Friday, 04 November 2011 12:13 Emanuele Sacchi Film - Cina
Print

winter_vacation_0Il cinema cinese - dove per Cina si intende quella Popolare e continentale - soffre di due patologie gravi: il confronto con un potere politico che non lascia scampo alla creatività e una tendenza, spesso perniciosa, al gigantismo. Quando questi due grandi nemici sono aggirati - fenomeno che avviene assai di rado - piovono opere di rilevanza assoluta, tanto più se si pensa alle difficoltà affrontate per portarle a termine (si pensi a Wang Bing, per esempio). Tra queste non può che figurare Winter Vacation, un vero e proprio corpo estraneo nella produzione nazionale: potrebbero appartenere a un Kaurismaki corrosivo o a un episodio di South Park i dialoghi di un film che uccide con sistematicità ogni parvenza di ritmo narrativo per obbligare il pubblico a vivere la medesima stasi che regna nel gelo della Mongolia cinese.

Bambini che sognano di diventare orfani, musiche iterative che si confondono nella routine insensata di un luogo avulso dal resto del mondo, ladruncoli che schiaffeggiano e sono schiaffeggiati con uguale e meccanica apatia. Ripresi costantemente in campo lungo o al più medio, spesso seduti in surreali divani di pelle in mezzo al nulla, i ragazzi di Winter Vacation sono lo specchio di una generazione che non è X ma nemmeno Y, che ha semplicemente rinunciato a pretendere qualunque cosa da se stessi e dal proprio destino. Un pattern di noia racchiuso tra cupi edifici, retaggio dell'influenza sovietica, in cui la voluta ovvietà delle metafore - deserto nell'ambiente come negli animi - è il viatico per un'analisi spietatamente ironica sul vuoto esistenziale. Finiscono le vacanze invernali, ma la primavera non è mai stata così lontana.


paese: Cina
anno: 2010
regia: Li Hongqi
sceneggiatura: Li Hongqi
attori: Bai Jinfeng, Bao Lei, Wang Hui, Xie Ying, Zhang Naqi



Dim lights Embed Embed this video on your site

sitemap

Add comment

Effettuando il login si hanno più opzioni e non è necessario inserire il captcha a ogni messaggio.
Sono vietati messaggi discriminatori, offese o insulti, spam di qualsiasi tipo, incitamento alla pirateria informatica. I commenti che non rispettano queste semplici regole saranno eliminati senza preavviso dalla redazione.

Security code
Refresh

Share on facebook