404 Not Found

Not Found

The requested URL /track was not found on this server.

You are here:   Home Film Corea del Sud Sunshine Boys (2012)

Sunshine Boys (2012)

Tuesday, 16 October 2012 01:43 Stefano Locati Film - Corea del Sud
Print

sunshine_boys_0Dopo il cortometraggio Ten Million, parte del progetto collettaneo Short! Short! Short! (2010), e l'horror autoriale sottotono The Pot (2008), Kim Tae-gon torna con un piccolo film dal sapore indipendente sulla crescita, l'amicizia e il desiderio d'amore. Sunshine Boys fa riunire tre ex compagni di scuola a un anno dal diploma, durante un incontro di due giorni con uno di loro, nel frattempo partito per il servizio di leva. Nonostante lo snodo drammatico (la consegna di una lettera della fidanzata del novello soldato) sia continuamente rimandato, il film mantiene salda la sua visione minimale, e riesce a coinvolgere con dialoghi asciutti, uno sguardo sereno sul momento di passaggio all'età adulta, con il suo portato di aspirazioni e delusioni, e l'alchimia naturale tra i tre protagonisti, perfetti nel loro compassato contegno - non a caso premiati con un riconoscimento collettivo per il miglior attore nella sezione Korean Cinema Today del Busan International Film Festival.

La partenza è con le immagini confuse e amatoriali di una gara scolastica di cori, utile a introdurre la nostalgia per un passato e una semplicità ormai sfaldatisi. Si passa al viaggio dei due amici verso la base militare del terzo, capace di creare un'atmosfera intima e rilassata con poche inquadrature, tenendo la macchina  da presa fissa sul fronte del parabrezza della loro auto. Per giungere all'incontro, tra punizioni dei superiori e una lunga notte trascorsa in un bar equivoco, in cui l'apparente semplicità della struttura nasconde la profonda empatia verso i personaggi e svela il loro stato sospeso tra la piatta realtà e gli aneliti forse impossibili propri della giovinezza. Un film in filigrana, in cui a pensarci non succede poi molto, eppure quel che succede è di una dolcezza austera, come la neve sorniona che fa da sfondo all'incontro, ammantando nel silenzio tutto il contorno.


paese: Corea del Sud
anno: 2012
regia: Kim Tae-gon
sceneggiatura: Kim Tae-gon, Jeon Go-woon
attori: Sim Hee-seop, Ahn Jae-hong, Kim Chang-hwan




sitemap

Add comment

Effettuando il login si hanno più opzioni e non è necessario inserire il captcha a ogni messaggio.
Sono vietati messaggi discriminatori, offese o insulti, spam di qualsiasi tipo, incitamento alla pirateria informatica. I commenti che non rispettano queste semplici regole saranno eliminati senza preavviso dalla redazione.

Security code
Refresh

Share on facebook