404 Not Found

Not Found

The requested URL /track was not found on this server.

You are here:   Home Film Giappone Thermae Romae (2012)

Thermae Romae (2012)

Thursday, 26 April 2012 16:35 Stefano Locati Film - Giappone
Print

thermae_romae_0La trasposizione del peculiare manga di Yamazaki Mari, presentata in anteprima mondiale al Far East Film Festival di Udine, è una commedia disinibita e sbarazzina che nella sua formulaicità dichiaratamente commerciale riesce a strappare più di una risata. Takeuchi Hideki, già regista della serie tv e dei lungometraggi di Nodame Cantabile e della mini di Densha Otoko, mescola con divertita gigioneria richiami all'impero romano e moderne tecnologie dei bagni giapponesi, in una commistione bizzarra e inusuale. I difetti sono evidenti, primo su tutti una certa inesportabilità del prodotto, ma nel complesso Thermae Romae rimane uno spiazzante esempio di dislocamento culturale.

Lucius Modestus è un architetto specializzato in bagni termali all'epoca dell'imperatore romano Adriano. In cerca di ispirazione, proprio mentre si trova in un bagno pubblico finisce in un vortice spazio-temporale che lo fa risvegliare, a sua insaputa, nel Giappone moderno. Qui Lucius fa scoperte entusiasmanti su una diversa concezione delle terme, scoperte che una volta tornato al suo tempo non esita a mettere in pratica, copiando le idee di quella che crede essere una sperduta tribù di schiavi dell'impero. Lucius sperimenta diversi transfer al futuro, finendo col conoscere una stralunata mangaka in crisi esistenziale, che lo aiuterà a sventare un pericoloso paradosso temporale.
L'opera orginale di Yamazaki Mari combina la passione tutt'ora presente dei giapponesi per l'arte da bagno con quella ormai esaurita degli splendidi bagni pubblici dell'antica Roma, giocando sulle differenze culturali e concettuali delle due civiltà per innestare una serie di equivoci che svolgano in chiave comica lo spaesamento dei protagonisti. Lucius ha infatti incontri ravvicinati con le nuove tecnologie, la fumettista ascolta sbigottita l'intruso parlare in latino fluente. Il film di Takeuchi mantiene l'impianto di fondo e lo movimenta con una ricostruzione magniloquente e barocca dell'impero romano, con parti in esterni girate direttamente a Cinecittà. La scelta principale, comprensibile ma penalizzante da un certo punto di vista, è di utilizzare attori giapponesi anche per le parti di cittadini romani (Lucius, Adriano, Antonio, etc.). In questo modo per il pubblico giapponese è possibile vedere un film girato quasi interamente in giapponese, anche se la scelta diminuisce le possibilità di esportazione del prodotto, che conferma la sua natura sincretica e traballante. Gli effetti speciali, specialmente nelle fasi di "rigurgito" temporale, sono tirati via, ma l'impressione immediata è che si tratti di una scelta ricercata per aumentare l'effetto autoironico. Abe Hiroshi, con i suoi tratti meticci e l'espressione corrucciata, è simpatico e perfetto nella parte, che prevede una sorta di burbera regalità, a suo agio nelle numerosi parti che prevedono una nudità quasi totale. Una volta impostata la storia, l'intreccio procede in automatico, con sviluppo prevedibile ma funzionale alle numerose gag, mai volgari o becere, pur se sempre sopra le righe. Nel complesso Thermae Romae è un prodotto di cassetta pensato per intrattenere il grande pubblico che grazie a scelte surreali (ad esempio il cantante d'opera che intermezza le fasi di passaggio da un'epoca all'altra) riesce comunque a mantenere una sua originalità imprevedibile.


paese: Giappone
anno: 2012
regia: Takeuchi Hideki
sceneggiatura: Muto Shogo
attori: Abe Hiroshi (Lucius Modestus), Ueto Aya (Mami), Ichimura Masachika (Adriano), Kitamura Kazuki (Ceionius), Shishido Kai (Antonius), Ananda Jacobs (Livia), Ika Hachiro, Sasano Takashi, Suga Tomio, Takeuchi Riki



sitemap

Add comment

Effettuando il login si hanno più opzioni e non è necessario inserire il captcha a ogni messaggio.
Sono vietati messaggi discriminatori, offese o insulti, spam di qualsiasi tipo, incitamento alla pirateria informatica. I commenti che non rispettano queste semplici regole saranno eliminati senza preavviso dalla redazione.

Security code
Refresh

Share on facebook