404 Not Found

Not Found

The requested URL /track was not found on this server.

You are here:   Home Film Giappone Alive (2002)

Alive (2002)

Tuesday, 16 November 2010 01:16 Stefano Locati Film - Giappone
Print

alive_0Fautore di un cinema frastornante (ed estenuante) di pose stilizzate ed effettacci fini a se stessi, Kitamura Ryuhei trascende l'opera cui dovrebbe ispirarsi - l'omonimo manga in un unico volume di Takahashi Tsutomu - per trasportarla nel suo mondo di prolissi combattimenti, veloci movimenti di macchina e pacchianerie assortite.

Da questa prospettiva Alive è emblematico. A un condannato a morte viene offerta una possibilità di salvezza: viene rinchiuso in una cella insieme a un altro criminale per un misterioso esperimento (c'è di mezzo un malvagio spirito in cerca di una dimora corporea). Al posto di sfruttare il setting metallico-claustrofobico, la tensione crescente tra i due detenuti, l'incognita dello spettro e il carattere definitivo dei sentimenti dispiegati (la ricerca dell'agognata libertà, l'affetto disperato della donna-aguzzina per la sorella-posseduta), Kitamura predispone uno showdown coatto e sopra le righe a suon di improbabili vestiti plasticosi, pose ingrugnite da duri e coreografie penose (il soldato-perfetto allevato dai militari è palesemente ridicolo nei suoi muscoli dopati!). L'aggravante, difetto congenito di tutti i suoi film, è la lunghezza eccessiva, quasi due ore. Alive è mortifero, e Kitamura si conferma la gramigna infestante dell'ultimo cinema giapponese, con un ego sproporzionato rispetto al reale valore.


paese: Giappone
anno: 2002
regia: Kitamura Ryuhei
sceneggiatura: Kiriyama Isao, Yamaguchi Yudai, Kitamura Ryuhei
attori: Sakaki Hideo (Yashiro Tenshu), Sugata Shun (Matsuda), Ryo (Saegusa Yurika), Koyuki (Saegusa Asuka), Oda Erika (Hara Misako), Sakaguchi Tak (Zeros), Kunimura Jun (Kojima), Sugimoto Tetta (Gondoh)

 

sitemap

Add comment

Effettuando il login si hanno più opzioni e non è necessario inserire il captcha a ogni messaggio.
Sono vietati messaggi discriminatori, offese o insulti, spam di qualsiasi tipo, incitamento alla pirateria informatica. I commenti che non rispettano queste semplici regole saranno eliminati senza preavviso dalla redazione.

Security code
Refresh

Share on facebook