404 Not Found

Not Found

The requested URL /track was not found on this server.

You are here:   Home Film Giappone Chameleon (2008)

Chameleon (2008)

Wednesday, 17 November 2010 04:04 Stefano Locati Film - Giappone
Print
Tags:

chameleon_0Goro e il suo gruppo di amici, che comprende alcuni coetanei e una troupe teatrale di vecchie glorie, hanno messo in piedi una società di truffatori professionisti. Studiano a tavolino complicate trame al fine di raggirare i ricchi e racimolare soldi sufficienti a spassarsela. Alla fine di una sortita andata a buon fine incappano però nel rapimento di un importante uomo d'affari.

Goro registra con il telefonino il sequestro, sperando di poter utilizzare le prove per qualche fruttuoso ricatto. Non sa ancora di essersi messo in un gioco più grande di lui. Il rapimento fa infatti parte di un piano di un potente e colluso uomo politico per sbarazzarsi delle voci di corruzione che lo circondano. I suoi uomini sono disposti a tutto pur di eliminare le fastidiose prove di quanto accaduto. Goro coinvolge nella pericolosa situazione anche Yoshiko, giovane cartomante squattrinata conosciuta da poco.
Sakamoto Junji, altalenante regista passato dal furente esordio pugilistico di Knockout (1989) a blockbuster come KT (2002) e Aegis (2005), compone un piccolo film a incastri che tenta di far convivere diversi registri: la commedia sofisticata degli emarginati truffaldini, la denuncia delle macchinazioni dei potenti, una spruzzata d'azione (Goro è esperto di arti marziali) e un accenno di intreccio romantico. I diversi momenti sembrano talvolta collidere e la presenza di molti personaggi, specialmente appartenenti alla cerchia di Goro, non facilitano l'integrazione: alcuni sono solo accennati, altri poco sviluppati, lasciando l'impressione che una sfoltita avrebbe potuto far risaltare meglio le innegabili qualità. Fujiwara Tatsuya, uno dei protagonisti delle serie di Battle Royale e Death Note, ha la faccia giusto per il ruolo - più anonimi risultano invece gli altri attori. Chameleon partiva da buone premesse, e conferma la capacità di Sakamoto nel forgiare protagonisti credibili, ma si disperde nei troppi rivoli intrapresi, scivolando nell'anonimato forzato.


paese: Giappone
anno: 2008
regia: Sakamoto Junji
sceneggiatura: Maruyama Shoichi
attori: Fujiwara Tatsuya (Goro), Mizukawa Asami (Yoshiko), Shioya Shun (Kosuke), Toyohara Kosuke (Taka), Hagiwara Masato (Satoru), Inuzuka Hiroshi (Shuji), Tani Kei (Kenzo), Kato Haruko (Noriko), Kishibe Ittoku (Yoshitake)

 

sitemap

Add comment

Effettuando il login si hanno più opzioni e non è necessario inserire il captcha a ogni messaggio.
Sono vietati messaggi discriminatori, offese o insulti, spam di qualsiasi tipo, incitamento alla pirateria informatica. I commenti che non rispettano queste semplici regole saranno eliminati senza preavviso dalla redazione.

Security code
Refresh

Share on facebook