404 Not Found

Not Found

The requested URL /track was not found on this server.

You are here:   Home Film Giappone Deadly Outlaw: Rekka (2002)

Deadly Outlaw: Rekka (2002)

Thursday, 18 November 2010 04:53 Matteo Di Giulio Film - Giappone
Print
Tags:

deadly_outlaw_rekka_0Cosa dire di un film che parte con una scena epica - un omicidio cruento con il sangue che bagna l'obiettivo, in sottofondo musica noise-metal - e si conclude in un bloodbath all'insegna di una sfida a chi sfoggia l'arma da fuoco più potente? Che è un capolavoro, se è diretto dal versatile genio di Miike Takashi.

Sempre capace di stupire, in grado di cambiare registro e di sfoggiare una padronanza tecnico-tattica - le sue sceneggiature sono sempre croce e delizia, sogno e incubo, desiderio e negazione - che solo lui, in questo momento, può permettersi di ostentare senza cadere nel ridicolo. Ancora gangster inarrestabili, desiderosi di vendicarsi e di cancellare i tradimenti subiti. Nella fattispecie è un due contro tutti, senza esclusione di colpi. Stavolta Miike non ricorre al digitale, come in City of Lost Souls, non guarda al passato, come in Graveyard of Honor, né pensa a un'ibridazione di generi, come nel seminale Fudoh; ma si rinnova usando la camera come scudo e i corpi dei suoi personaggi come carne da macello. Deadly Outlaw: Rekka è un oscuro atto di nichilismo, un capolavoro di intransigenza, di violenza esibita e al tempo stesso psicologicamente repressa. In tutto questo c'è anche l'ironia e il gusto per il grottesco, il gore buttato lì, tanto per non scontentare i palati più fini, e un protagonista assolutamente - e genialmente - fuori luogo. Appesantito, tronfio, Kunisada è la degenerazione dello yakuza: ovviamente uscirà trionfante, ma anche i suoi nemici avranno la possibilità di dire la loro. Ride bene chi ride ultimo. Qui sghignazzano tutti, pubblico compreso: compiaciuti, felici e, con la raccapricciante consapevolezza di aver assistito all'ennesimo acutissimo oltraggio a bersaglio, pienamente appagati. Dieci e lode.


paese: Giappone
anno: 2002
regia: Miike Takashi
sceneggiatura: Takechi Shigenori
attori: Takeuchi Riki (Kunisada), Miki Ryosuke, Endo Kenichi, Katsumura Mika, Chiba Shinichi

 

sitemap

Add comment

Effettuando il login si hanno più opzioni e non è necessario inserire il captcha a ogni messaggio.
Sono vietati messaggi discriminatori, offese o insulti, spam di qualsiasi tipo, incitamento alla pirateria informatica. I commenti che non rispettano queste semplici regole saranno eliminati senza preavviso dalla redazione.

Security code
Refresh

Share on facebook