404 Not Found

Not Found

The requested URL /track was not found on this server.

You are here:   Home Film Giappone Machine Girl, The (2008)

Machine Girl, The (2008)

Sunday, 09 January 2011 15:09 Stefano Locati Film - Giappone
Print
Tags:

machine_girl_0Prodotto con tutti gli elementi in eccesso studiati appositamente per l'esportazione sul mercato anglofono: uniforme scolastica alla marinaretta, splatter luccicante e plasticoso, azione di riporto, umorismo trash e qualche fan service tanto per gradire. Ami è una solare studentessa. Quando però il fragile fratello, insieme a un suo amico, è prima schernito, poi picchiato, infine "accidentalmente" ucciso da una banda di bulletti coatti, le cose cambiano. Ami si fa avanti per avere giustizia, reclamando che i responsabili, in particolare la famiglia yakuza Kimura, paghino. Ci rimedia una mano cotta nell'olio. Con l'aiuto della riottosa madre del secondo ragazzo ucciso, che lavora in un'officina insieme al marito, Ami si ritrova un fiammante braccio-mitragliatore sostitutivo, con il quale ovviamente trivellare di colpi i lestofanti.

Da One-Armed Swordsman (Chang Cheh, 1967), in cui a Jimmy Wang Yu veniva amputato il braccio, a Planet Terror (Robert Rodriguez, 2007), in cui Rose McGowan guadagna una gamba-fucile, il passo è evidentemente più breve del previsto. The Machine Girl è una libera rielaborazione dell'archetipo con tanta demenza in più e molto meno ritmo. Le presunte scene gore, principale attrattiva, almeno nominalmente, si risolvono in sbrigative sequenze posticce e qualche tocco di cgi per niente rassicurante. Le sequenze d'azione sono una reiterazione di campo e controcampo, con intervallo di primo piano sul grugnito di dolore dell'eroina o sul riso sadico del villain di turno. Di recitazione, battute e coerenza dell'insieme, ovviamente è meglio tacere. Resta un sottoprodotto culturale che riesce però ad alimentare la curiosità grazie ai suoi cliché, ottimamente integrati, a partire dalla ammiccante grafica della locandina. Il che, senza sorprese, regala l'opportunità di un mini spin off, The Machine Girlite, corto di poco più di venti minuti.

 

paese: Giappone
anno: 2008
regia: Iguchi Noboru
sceneggiatura: Iguchi Noboru
attori: Yashiro Minase (Hyuga Ami), Asami (Sugihara Miki), Shimazu Kentaro (Kimura Ryuji), Violet (Kimura Violet), Nishihara Nobuhiro (Kimura Sho), Ishikawa Yuya (Sugihara Suguru), Kawamura Ryosuke (Hyuga Yu)

sitemap

Add comment

Effettuando il login si hanno più opzioni e non è necessario inserire il captcha a ogni messaggio.
Sono vietati messaggi discriminatori, offese o insulti, spam di qualsiasi tipo, incitamento alla pirateria informatica. I commenti che non rispettano queste semplici regole saranno eliminati senza preavviso dalla redazione.

Security code
Refresh

Share on facebook