404 Not Found

Not Found

The requested URL /track was not found on this server.

You are here:   Home Film Giappone Woman of Water / Mizu no onna (2002)

Woman of Water / Mizu no onna (2002)

Sunday, 09 January 2011 15:48 Stefano Locati Film - Giappone
Print

mizu_no_onna_0Ryo è una donna della pioggia, perennemente accompagnata dal furioso scrosciare degli elementi a punteggiare gli eventi salienti della sua esistenza. Destinata a perdere il padre e il futuro fidanzato nello stesso giorno, si trova a condurre da sola il sentou di famiglia (la tradizionale casa da bagno/bagno pubblico giapponese), tanto che in uno stravolgimento emotivo verrà attratta da Yusaku, ragazzo selvaggio e taciturno con una propensione per gli incendi, figura a lei speculare e complementare insieme. Un groviglio di sentimenti inespressi destinato a incupirsi nell'assottigliarsi delle loro solitudini.

Personaggi tra il poetico, lo strampalato e il criptico-intellettualista a costellare una pellicola intimista che scivola con troppa facilità in inutili prolissità didascaliche. Il film pare sospeso tra due stati di soglia; pur sempre pronto a risollevarsi da cadute di tensione disarmanti, vi ripiomba con acuta ottusità sul più bello, pochi istanti dopo. Valga d'esempio un finale inutilmente diluito, dove un taglio netto sarebbe risultato maggiormente incisivo. Detto questo, Tadanobu è perfetto come sempre; conchiuso in se stesso, lo sguardo sperduto, i capelli che gli rabbuiano il volto in una maschera che dispensa sorrisi e amarezza con altrettanta imperscrutabilità. Ua - cantante solista (ma ha anche un gruppo, gli Ajico) ultimamente piuttosto quotata - è invece una sorpresa. Spontanea, una perenne venatura di tristezza negli occhi, ricolora con caparbietà lo schermo dei suoi silenzi. Merito della sapiente direzione di Sugimori, qui al suo esordio nel lungometraggio (dopo una vita tra pubblicità e network tv), che se dimostra ancora incertezze sul versante sceneggiativo, ripaga lo sguardo con inquadrature eleganti e raramente banali. A fare da contorno, ambientazioni perfette, sature di colori vividi bilanciati tra il blu mellifluo dell'acqua, l'arancio vivido del fuoco e il verde rigoglioso delle piante.

 


paese: Giappone
anno: 2002
regia: Sugimori Hidenori
sceneggiatura: Sugimori Hidenori
attori: Asano Tadanobu (Miyazawa Yusaku), Ua (Shimizu Ryo), Hikaru (Yukino), Ogawa Mayumi (Midorii), Enatsu Yutaka (Shimizu Tadao), Ishii Mitsuzo (poliziotto), Oura Ryuichi (Yoshio), Okubo Taka (Dazai)

sitemap

Add comment

Effettuando il login si hanno più opzioni e non è necessario inserire il captcha a ogni messaggio.
Sono vietati messaggi discriminatori, offese o insulti, spam di qualsiasi tipo, incitamento alla pirateria informatica. I commenti che non rispettano queste semplici regole saranno eliminati senza preavviso dalla redazione.

Security code
Refresh

Share on facebook