404 Not Found

Not Found

The requested URL /track was not found on this server.

You are here:   Home Film Giappone Blood (2009)

Blood (2009)

Thursday, 03 February 2011 17:27 Stefano Locati Film - Giappone
Print
Tags:

blood_0Shimoyama Ten torna all'horror dopo St. John's Wort (2001), cavalcando il successo delle storie di vampiri. A partire da un soggetto di Takechi Shigenori, collaboratore di lunga data di Miike Takashi (Agitator, Graveyard of Honor, Izo), aggiunge alla formula duelli all'arma bianca e un pizzico di sesso, con il selling point principale nelle fattezze della matura Sugimoto Aya, protagonista di Flower & Snake (2004).

Il dective Hoshino indaga casi non risolti. Mentre segue le tracce dell'omicidio di una governante, incontra la perturbante Miyako Rozmberk, datrice di lavoro della morta, che abita in una villa gotica e decadente. Hoshino si rende conto che l'esecutore materiale del delitto è stato Kuronuma Ukyo, servitore tuttofare di Miyako. In realtà è un samurai vissuto 180 anni prima, trasformato in immortale proprio da Miyako, che è un vampiro. Hoshino è però impossibilitato ad agire, ormai sotto la malia insondabile della donna. Tra lui e Ukyo inizia una lotta senza tregua per guadagnarsi le attenzioni di Miyako.
Il riferimento essenziale è a Miriam si sveglia a mezzanotte (1983), ma dove il film di Tony Scott era ambiguo e intrigante, per quanto incompleto, Blood rimane vacuo e pressapochista. La storia poteva essere interessante, ma la sceneggiatura è ondivaga, con elementi non consequenziali o casuali a interromperne la fluidità. Le scene d'azione sono disadorne e poco appariscenti, tirate via e legnose nel montaggio, mentre il sesso è ripetitivo e affrettato, con risultati assolutamente non erotici nonostante i colori fluo e la colonna sonora ammiccante di Kawai Kenji. L'alchimia tra i tre protagonisti è dubbia, per non dire inesistente, e l'intera produzione sembra ammorbata da fretta o mancanza di fondi, constatato il deserto quasi assoluto che circonda i tre protagonisti. Un lesto tentativo di rimpolpare il mito dei vampiri che naufraga nell'incoerenza.

 


paese: Giappone
anno: 2009
regia: Shimoyama Ten
sceneggiatura: Takechi Shigenori
attori: Sugimoto Aya (Miyako Rozmberk), Tsuda Kanji (Hoshino), Kaname Jun (Kuronuma Ukyo)

sitemap

Add comment

Effettuando il login si hanno più opzioni e non è necessario inserire il captcha a ogni messaggio.
Sono vietati messaggi discriminatori, offese o insulti, spam di qualsiasi tipo, incitamento alla pirateria informatica. I commenti che non rispettano queste semplici regole saranno eliminati senza preavviso dalla redazione.

Security code
Refresh

Share on facebook