ULTIMI RAGGI DI LUNA (1998)

ultimi_raggi_di_lunaUltimi raggi di luna di Yazawa Ai è un shojo manga dai toni sopranaturali diviso in tre volumi. È stato pubblicato in Giappone tra il 1998 e il 1999 sulla rivista Ribon, con il titolo Kagen no tsuki, della casa editrice Shueisha. Da esso è stato anche tratto un film tv nel 2004.

Il manga narra la storia di Mizuki, studentessa che scappa da casa per allontanarsi da una difficile situazione familiare e sentimentale. Durante la sua fuga, incontra Adam un musicista inglese. I due si innamorano e vanno a vivere insieme ma, quasi subito, la loro storia viene segnata da un tragico evento: Mizuki ha un incidente stradale. Spaesata e smarrita, si ritrova in un posto misterioso dove ha un incontro con Hotaru, una bambina di scuola elementare. Incuriosita dall’incontro avuto con la ragazza e, favorita da una serie di coincidenze, Hotaru, con due compagni di classe, si mette alla ricerca di Mizuki per scoprirne la storia e aiutarla a ricordare il suo passato.
Ai Yazawa è una delle più famose mangaka nel panorama contemporaneo e questa storia tratta argomenti molto diversi rispetto ad altre sue serie. I toni sono più cupi e la trama è misteriosa e surreale. Come tutti i manga della Yazawa, anche questo è magistralmente realizzato nei disegni e nella sceneggiatura. Bisogna però sottolineare che in quanto a forza della storia è più carente. Non è infatti originale la vicenda di una ragazza che rimane bloccata tra la vita e la morte, che perde temporaneamente la memoria e la coscienza di se stessa. Anche il personaggio di Adam è carico di luoghi comuni: il ritratto del musicista decadente e instabile. Tuttavia, il manga, rimane una piacevole lettura consigliabile se si ha voglia di scoprire una Yazawa che non ti aspetti.

 

autore: Yazawa Ai
volumi: 3
casa editrice: Panini Comics, divisione Planet Manga
anno: 2006
prezzo: 5,00 euro
lingua