404 Not Found

Not Found

The requested URL /track was not found on this server.

You are here:   Home

Ultimi aggiornamenti

Transilvania International Film Festival 2014

transilvania iif 2014 0Il Transilvania Film Festival di Cluj-Napoca in Romania, tenutosi dal 30 maggio all’8 giugno 2014, sta acquistando sempre più prestigio nell'ambito delle rassegne cinematografiche internazionali, sebbene ancora relativamente giovane, e sta riuscendo a farsi accreditare tra le manifestazioni che “valgono” dall'Associazione Internazionale Produttori Cinematografici per quanto riguarda le opere prime e seconde. Il festival di Cluj, che vede una media di 50.000 spettatori l'anno, raccoglie il meglio delle produzioni indipendenti sia nella sezione competitiva che nei vari focus che dedica ogni anno a varie tradizioni cinematografiche, a registi o a temi specifici, raggiungendo un livello che, facendo le debite proporzioni, non ha nulla da invidiare a Berlino, Cannes, Locarno o Venezia.

 

Napoli Comicon, CartooNA & Asian Village 2014

napoli comicon 2014 bakusute sotokanda icchomeIl Napoli Comicon, con tutti i suoi festival satelliti, tra cui CartooNA e Asian Village, è ormai un colosso internazionale capace di far arrivare alla Mostra d’Oltremare più di 60.000 visitatori in 4 giorni, dal 1° al 4 maggio, ponendosi come uno dei top festival di fumetto e di animazione del mondo.

 

AKIRA TORIYAMA. IL MANGAKA SORRIDENTE (2014)

akira toriyama il mangaka sorridenteDopo essersi occupato di Kenshiro in Il filo rosso della violenza. Ken il guerriero e i suoi antenati di Hong Kong (2011), Giorgio Mazzola si dedica a un'altra icona dell'animazione giapponese di combattimento come Dragon Ball, prendendo approfonditamente in esame il suo creatore Toriyama Akira. L'appassionato saggio si concentra sulla quarantennale produzione del famoso mangaka, dai suoi poco fortunati esordi con storie autoconclusive al successo esplosivo di Dr. Slump & Arale, fino alla fase matura post Goku, con divertissement come Cowa a impreziosire un corpus che lo colloca ai vertici della produzione del ventesimo secolo, specialmente nella categoria shonen.

 

Nuovo ciclo Missione: Estremo Oriente su Rai 4

rai4 logoDal 7 aprile si apre un nuovo ciclo di Missione: Estremo Oriente, la serata settimanale di Rai 4 dedicata al cinema asiatico. Ogni lunedì, a partire dalle 21:10, saranno trasmessi due film, in prima e seconda serata. In questo ciclo, grande spazio al nuovo cinema della Corea del Sud, con aperture a Giappone, Cina e Hong Kong. E il primo mese, su otto film, ben sette sono prime visioni assolute in televisione. Un appuntamento imprescindibile per tutti gli appassionati! Di seguito il calendario dei film di aprile 2014:

 

Apostles, The (2014)

apostles 0Il taiwanese Joe Chien (alias Chien Jen-hao) continua la sua incursione degenere nell'horror, iniziata con gli altalenanti Buttonman (2008) e Zombie 108 (2012), imbarcandosi in una coproduzione pan-cinese diretta principalmente al mercato cinese. Il regista alza la posta in gioco e mette in sequenza svariati cliché del genere in un patchwork che cambia registro ogni cinque minuti, nel dichiarato tentativo (postmoderno) di stupire-a-ogni-costo. L'effetto è di roboante spaesamento e inconcludente incoerenza: l'affastellamento di rimandi è scoordinato e, nonostante i continui scarti, inefficace.

 

Space Pirate Captain Harlock / Capitan Harlock (2013)

capitan harlock 2013 0Preceduto da una colossale campagna pubblicitaria, culminata con la presentazione, Fuori Concorso, alla 70ma Mostra del cinema di Venezia, e conclusa la distribuzione cinematografica in patria, Capitan Harlock è salpato all'arrembaggio degli schermi 3D di quasi tutto il pianeta: sono infatti ben 78 i paesi che ne hanno acquistato i diritti. Era d'altra parte bastato l'annuncio della realizzazione del lungometraggio per attirare l’interesse della stampa, anche e soprattutto non specializzata, in quanto il personaggio di Capitan Harlock è entrato a pieno titolo nell’immaginario collettivo di più di una generazione, per via del grande successo della serie tv a lui dedicata nel 1978-79.

 

Peripheral Film Festival 2014 dedicato al Giappone

Giampiero Raganelli News - Notizie brevi
Print

iimurawebOriginale omaggio al cinema giapponese, spaziando dal muto all’avanguardia, quello della quinta edizione del festival spagnolo (S8) Peripheral Film Festival di La Coruña che si svolgerà nella città galiziana dal 4 all’8 giugno 2014. Due sono i punti di forza del festival, l’esibizione di un benshi, in accompagnamento alla proiezione di un film muto, e una personale dedicata al regista sperimentale Iimura Takahiko.

 

Intervista a Yamashita Nobuhiro

yamashita nobuhiroYamashita Nobuhiro si è fatto conoscere per quello che è ormai un cult, Linda Linda Linda, film del 2005. La sua carriera di regista comprende già 19 titoli. Con il suo ultimo lavoro, Tamako in Moratorium, riprende la dimensione intimista dei suoi primi film. Racconta di una ragazza apatica, Tamako, ai limiti dell’hikikomori. Abbiamo incontrato il regista durante la 43° edizione dell’International Film Festival di Rotterdam, dove il film è stato presentato.

 

Torna Milano Manga Festival

milano manga festival 2014Dal 24 maggio al 2 giugno 2014 presso Fabbrica del Vapore torna Milano Manga Festival, in una seconda edizione totalmente rinnovata. Due i temi principali della manifestazione per il 2014, il cibo e la musica, esplorati nei loro collegamenti con il mondo dei fumetti. Negli spazi polivalenti della Fabbrica troverà posto una versione rinnovata della mostra sulla storia dei manga, dedicata quest'anno al manga moderno, con un Digital Manga Corner rivolto al futuro e alla declinazione digitale, dove sarà possibile navigare tra i manga su supporti digitali. La mostra sarà affiancata da un matsuri, festa dedicata al cibo giapponese, e poi concerti, workshop, incontri con i mangaka e una rassegna di film d'animazione e non collegati al mondo dei manga. Ampliata la zona shop, e non manca neanche il contest per cosplayer. Il festival è prodotto da ADK, azienda di comunicazione giapponese, in collaborazione con Associazione Culturale Giappone in Italia. L’evento è promosso da Comune di Milano - Assessorato alla Cultura, con il patrocinio del Consolato del Giappone a Milano.


 

SPLENDIDI RIFLESSI DI CIÒ CHE CI MANCA. IL CINEMA DI KOREEDA HIROKAZU (2013)

splendidi riflessi di cio che ci mancaKoreeda Hirokazu è un regista giapponese contemporaneo che troppo spesso viene trascurato, in favore da una parte di registi più “vistosi”, come Miike Takashi, Sono Sion o Kurosawa Kiyoshi, dall'altra di registi con una nomea autoriale più consolidata, come Kitano Takeshi o Tsukamoto Shinya. In effetti Koreeda ha avuto una minore esposizione internazionale, anche perché si è confrontato con un cinema meno popolare e più lontano da istinti di genere, ma i suoi film possiedono una calma fermezza capace di insinuarsi sottopelle, imponendosi a ogni visione. A questa ingiustificata “svista” critica pone finalmente rimedio lo studio di Claudia Bertolé, che con stile diretto e lucido riesce a restituire la giusta prospettiva sul cineasta.

 

Dragon Ball Z: Battle of Gods / Dragon Ball Z: La battaglia degli Dei (2013)

dragon ball z battaglia degli dei 0Sono passati alcuni anni dalla battaglia finale contro Majin Bu e il pianeta Terra può godersi il suo tanto agognato periodo di pace. Sebbene tutto sia tornato alla normalità, Son Goku non riesce proprio a stare fermo e decide di passare un po’ di tempo nel pianetino del Re Kaioh, utilizzandolo come palestra per i suoi allenamenti intensivi. Nel frattempo, da qualche parte nello spazio profondo, il dio della distruzione Bills (un essere dalle fattezze di un gatto antropomorfo) si sta risvegliando da un sonno durato 39 anni.

 


Page 9 of 36
Share on facebook