Far East Film Festival 14: i vincitori

feff2012_posterIl 28 aprile si è conclusa la quattordicesima edizione del Far East Film Festival di Udine e sono stati assegnati i diversi premi del pubblico. Per quanto riguarda il MyMovies Award, assegnato secondo i voti ricevuti tramite internet, è risultato vincitore il giapponese Thermae Romae, di Takeuchi Hideki, qui presentato in prima mondiale. Il Black Dragon Award, stabilito dai voti degli affezionati del festival che hanno preso il pass Black Dragon, è andato al coreano Silenced, di Hwang Dong-hyuk. L'Audience Award è invece così suddiviso: al terzo posto il coreano di guerra The Front Line, di Jang Hun, al secondo la co-produzione tra Cina e Taiwan One Mile Above/Kora, di Du Jiayi, al primo posto nuovamente Silenced, che si conferma il film più amato dal pubblico.

La quattordicesima edizione è stata come sempre un successo di partecipazione: gli spettatori complessivi hanno superato la soglia dei 50 mila, un enorme successo contando che quest'anno le proiezioni si tenevano al solo teatro Giovanni da Udine, mentre gli accreditati erano 1.200, provenienti da 16 nazioni. Almeno 20 mila le persone che hanno partecipato alle numerose attività collaterali, tra attività nel centro cittadino e le rinomate Feff Nights, mentre il bookshop ha venduto 2.000 pezzi tra libri, dvd e gadget.