404 Not Found

Not Found

The requested URL /track was not found on this server.

You are here:   Home Libri Narrativa Giappone Murakami Ryu, BLU QUASI TRASPARENTE (1976)

Murakami Ryu, BLU QUASI TRASPARENTE (1976)

Monday, 15 November 2010 02:20 Stefano Locati Libri - Giappone
Print

blu_quasi_trasparente_ingRomanzo del 1976, esordio letterario di Murakami Ryu, che poi si dividerà tra letteratura e cinema (in Italia noto soprattutto per Tokyo Decadence), contestatissimo premio Akutagawa ai tempi dell'uscita. La storia segue le folli, scoppiate avventure di Ryu e del suo branco di amici, tra orge con i soldati di colore statunitensi, festini a base di droghe assortite, voli lisergici, tra musica rock, alcool e perdizione. Gli anni sono quelli della psichedelica, quasi diventata punk, e si vede. Murakami racconta la no future generation del Giappone con una forza e una lucidità estrema, da stare male sul serio. Può sembrare che tutto si riduca a qualche scena di sesso estremo e un uso smodato di droga, ma sotto c'è dell'altro, molto altro. Prima di tutto una narrazione a incastri e piena di ellissi, limpida nelle sue degenerazioni. Poi una durezza senza compromessi che riesce a colpire, fino in fondo. Una visione assolutamente coerente della situazione coeva giapponese, letta con furore da perdita delle speranze. Difficile digerirlo, incauto consigliarlo, sbagliato esaltarlo, ma in ogni caso da leggere.
La traduzione, fortunatamente dal giapponese, opera di Bruno Forzan, è scorrevole e limpida, e riesce a trasmettere l'impellenza del testo.


autore: Murakami Ryu
casa editrice: Rizzoli
anno: 1993
pagine: 234
prezzo: 10,33 euro
isbn: 9788817675949
lingua: italiano

sitemap

Add comment

Effettuando il login si hanno più opzioni e non è necessario inserire il captcha a ogni messaggio.
Sono vietati messaggi discriminatori, offese o insulti, spam di qualsiasi tipo, incitamento alla pirateria informatica. I commenti che non rispettano queste semplici regole saranno eliminati senza preavviso dalla redazione.

Security code
Refresh

Share on facebook