404 Not Found

Not Found

The requested URL /track was not found on this server.

You are here:   Home Libri Narrativa Giappone Yamada Eimi, OCCHI NELLA NOTTE (1985)

Yamada Eimi, OCCHI NELLA NOTTE (1985)

Monday, 15 November 2010 13:20 Stefano Locati Libri - Giappone
Print

occhi_nella_notte_yamada_eimiRacconto di un amore carnale e distruttivo tra una giovane giapponese, Kim, e un militare statunitense di colore e disertore, Spoon: è con questo tema esplosivo e voluttuoso che nel 1985 fa il suo ingresso nel mondo letterario giapponese Yamada Eimi (il cui nome d'arte è talvolta traslitterato in Amy). Un esordio ricco di polemiche e vendite eclatanti che le vale subito il premio Bungei. Dieci veloci capitoli, composti da paragrafi sfuggenti e frasi taglienti, inframmezzate di slang americano, è quanto basta per costruire un microcosmo instabile fatto di corpi avvinghiati, convinto amore multietnico e una tragica, travolgente passione. L'attenzione è saggiamente posta sul lato sessuale, prima ancora che erotico, con descrizioni reiterate delle effusioni dei due amanti, persi nella notte di una Tokyo suadente da bolla economica. Il cliché dello stallone afroamericano è sempre dietro l'angolo, ma evitato con ironia, come dimostra la descrizione del sesso di Spoon nelle prime pagine: "Il suo pene somiglia un po' all'uccello rosato e sgradevole dei bianchi, ma è diverso, e non ha niente a che vedere con quello patetico e infantile dei giapponesi, che se non te lo sbattono dentro sembrano venire meno a una possibilità di autoaffermazione" (p. 13). La patina di morboso voyeurismo si dirada poi, in un secondo momento, quando emerge il sentimento più pervasivo che unisce i due protagonisti, segnati da un amore dolce e deciso. L'espediente, se da un lato ha garantito congrua visibilità, e il tentativo da parte della stampa di leggerci pruriginosi cenni autobiografici, dall'altro vivifica la scrittura, trainata da una forza che appartiene al jazz o al rock, in questo seguita dalla traduzione dall'originale di Giuliana Carli (che cura anche una veloce nota di chiusura). Dal libro nel 1987 è stato tratto il film Bedtime Eyes, diretto da Kumashiro Tatsumi, che tuttavia ha ottenuto scarso successo.


autore: Yamada Eimi
casa editrice: Marsilio
anno: 1996
pagine: 128
prezzo: 5,16 euro
isbn: 9788831764841
lingua: italiano

 

sitemap

Add comment

Effettuando il login si hanno più opzioni e non è necessario inserire il captcha a ogni messaggio.
Sono vietati messaggi discriminatori, offese o insulti, spam di qualsiasi tipo, incitamento alla pirateria informatica. I commenti che non rispettano queste semplici regole saranno eliminati senza preavviso dalla redazione.

Security code
Refresh

Share on facebook