INDONESIAN CINEMA - NATIONAL CULTURE ON SCREEN (1991)

indonesian_cinemaChi cerca in questo volume una storia del cinema indonesiano rimarrà deluso. Indonesian Cinema è una lettura di grande interesse, ma tutt'altro che una storia del cinema. Karl G. Heider non è uno storico, bensì un antropologo e si vede eccome. Il suo approccio al cinema indonesiano è in tutto e per tutto socio-antropologio. Di storico v'è solo un capitoletto, il secondo, in cui, in appena dodici pagine, egli traccia l'evoluzione di tutta l'industria cinematografica locale. A Heider interessa, piuttosto, la società indonesiana e come essa venga rappresentata sullo schermo. Ecco che, così, si passa in analisi la realtà del paese asiatico attraverso la concezione che essi hanno dei generi cinematografici, delle convenzioni narrative, dei modelli di riferimento. E i molti film citati vengono presi in considerazione tutti in quest'ottica. Anche il ruolo della donna come viene visto sullo schermo è oggetto di studio in un capitoletto apposito. Un libro interessante, a patto che non si sia alla ricerca di una storia del cinema.


autore: Karl G. Heider
casa editrice: University of Hawaii Press
anno: 1991
pagine: 154
prezzo: 11, 95 $
isbn: 0-8248-1367-7
lingua: inglese