404 Not Found

Not Found

The requested URL /track was not found on this server.

You are here:   Home Libri Saggi TSAI MING-LIANG (2004)

TSAI MING-LIANG (2004)

Monday, 15 November 2010 23:13 Stefano Locati Libri - Saggi
Print

tsai_ming-liang_corrado-neriTra i registi taiwanesi contemporanei, Tsai Ming-liang è certamente il più noto in occidente. Eppure, nonostante i suoi film (con significative eccezioni) siano regolarmente distribuiti anche nelle sale italiane, Tsai Ming-liang rimane in larga parte uno sconosciuto. Colpevole è almeno in parte il gap culturale, che maschera di fraintendimenti il reale significato di scelte artistiche sempre coerenti. Ma c'è anche la superficialità con la quale spesso ci si avvicina ad autori distanti, appartenenti a culture lontane, credendo di poterli ridurre al noto con formule pensate per film e autori di più vicine latitudini. Proprio per colmare queste lacune diventano importanti, se non fondamentali, ricerche come la presente. Il grande pregio del saggio di Corrado Neri è infatti quello di dare una visione partecipe, interna e informata sull'universo Tsai Ming-liang, perché sia possibile penetrare non solo i film nella loro singolarità, ma il complesso dedalo di rimandi che compone tutta la sua opera. Il che si traduce nel racconto non solo del regista, ma anche dell'artista, e infine dell'uomo Tsai Ming-liang. Frutto di un lungo lavoro di ricerca sul campo - e di contatti diretti con il regista, come dimostra l'intervista informale che correda il volume - il saggio è un attento esame critico delle tematiche, dei luoghi e delle suggestioni proprie di Tsai Ming-liang. Lo sguardo critico è comunque sempre filtrato da una cristallina passione ed empatia verso tutti i film del regista. Corrado Neri, che pure insegna all'Università Ca' Foscari di Venezia, sceglie infatti di abbandonare il linguaggio accademico per articolare la sua analisi in una prosa dichiaratamente di parte, ricca di colori e di rimandi, nel tentativo di trasmettere l'euforia per il cinema dell'autore taiwanese.
Il saggio, oltre a fornire le coordinate fondamentali per comprendere più efficacemente il cinema e i film del regista, offre dunque una interpretazione strettamente personale, mai piatta, ma anzi evocativa, del tessuto che connette i diversi film. Ne emerge un racconto ricco di particolari, a cui non interessa convincere della giustezza o unicità del proprio sguardo, quanto piuttosto coinvolgere e attrarre nelle acque spiritate e apparentemente immobili che sono il cinema di Tsai Ming-liang. Un invito a testare in prima persona l'esperienza della visione, fosse anche per distaccarsi dalle chiavi interpretative proposte e per trovarne di proprie.
Chiudono il volume una filmografia critica, con estratti di recensioni di tutte le pellicole girate da Tsai, e una bibliografia di volumi e interventi in lingue occidentali. Unico peccato, ma è un fatto inevitabile essendo il volume stampato a fine 2004, l'analisi si ferma a Goodbye Dragon Inn.


autore: Corrado Neri
casa editrice: Cafoscarina
anno: 2004
pagine: 242
prezzo: 11,00 euro
isbn: 88-7543-052-7
lingua: italiano

sitemap

Add comment

Effettuando il login si hanno più opzioni e non è necessario inserire il captcha a ogni messaggio.
Sono vietati messaggi discriminatori, offese o insulti, spam di qualsiasi tipo, incitamento alla pirateria informatica. I commenti che non rispettano queste semplici regole saranno eliminati senza preavviso dalla redazione.

Security code
Refresh

Share on facebook