404 Not Found

Not Found

The requested URL /track was not found on this server.

You are here:   Home News Notizie brevi
News

Cinema giapponese per la didattica al Polo di mediazione linguistica

Saturday, 02 November 2013 09:58 News - Notizie brevi
Print

cinema_giapponese_per_didatticaI corsi di Cultura giapponese MED e LIN dell'anno accademico 2013-14, presso il Polo di mediazione linguistica e culturale dell'Università degli Studi di Milano, in piazza Indro Montanelli 1 a Sesto San Giovanni, hanno ripreso la loro attività cinematografica di supporto alla didattica. In una selezione di pellicole a cura di Giampiero Raganelli, presentati in lingua orginale con sottotitoli in inglese o italiano, viene attuato un percorso tra Codici sociali e codici linguistici per approfondire aspetti di storia, letteratura e lingua giapponesi.

 

Arriva in libreria Interno coreano con sequestro

Friday, 11 October 2013 17:20 News - Notizie brevi
Print

interno_coreano_con_sequestroArriva in libreria Interno coreano con sequestro, di Yi Ch’ŏngjun (1939-2008), pubblicato da O Barra O nella collana in-Asia/Gialli, un agile volume di 176 pagine, a 10,00 euro. Si tratta di un giallo psicologico dai toni claustrofobici, storia paradossale di un rapimento-sequestro in cui vittima e aguzzino si scambiano continuamente ruolo. Paek, cantante pop di successo, trova sulla scarpiera del suo appartamento una lettera di minacce da parte di uno sconosciuto. Ha così inizio il suo periodo di prigionia, a opera di un ignoto criminale con una storia disperata alle spalle che le sconvolgerà la vita facendo cadere tutte le sue certezze e inducendola a intraprendere un percorso di introspezione mai affrontato prima. L'autore, laureato in letteratura tedesca, con studi su Mann, Hesse e Kafka, ha pubblicato il suo primo romanzo nel 1965: da allora ha dato voce al movimento democratico che si opponeva alla dittatura militare. E' considerato uno dei più importanti innovatori della letteratura coreana. Sempre per O Barra O era uscito Enigmi coreani.



 

Prima internazionale dello spettacolo OM da Singapore

Friday, 27 September 2013 00:00 News - Notizie brevi
Print

prima_internazionale_omIl 1° ottobre, presso il Teatro Vascello di Roma in via Giacinto Carini, con inizio alle 21:30, ci sarà la prima internazionale dello spettacolo OM, presentato dal Odyssey Dance Theatre di Singapore, su coreografie di Danny Tan. Nel seconda parte della serata sarà presentato anche lo spettacolo MeetingPoint della compagnia Motus, su coreografie di Simona Cieri. L’Odyssey Dance Theatre Main Company (ODT) è una delle compagnie professionali più importanti d'Asia, rinomata per l'uso    creativo di strumenti multimediali, con semplici immagini usate per descrivere concetti complessi. Fondata nel 1999, ODT ha come obiettivo la produzione di lavori originali ed è divenuta ambasciatrice nel mondo della cultura di Singapore.

 

Rassegna di cinema giapponese di Firenze

Friday, 10 May 2013 08:59 News - Notizie brevi
Print

rassegna_cinema_giapponese_firenze_2013Si svolge dal 22 al 25 maggio 2013 a Firenze, presso il cinema Odeon, la terza edizione della Rassegna di cinema giapponese. Saranno presentate venti pellicole tra lungometraggi, documentari, anime e cortometraggi. Tra le novità di quest'anno, il progetto 11 marzo - Per non dimenticare, dedicato alla tragedia di Fukushima, con un focus di documentari sul disastro del 2012.

 

I vincitori di Asian Film Festival 2013

Saturday, 13 April 2013 19:29 News - Notizie brevi
Print

logo_asianNella serata di chiusura del festival, giovedì 11 aprile 2013, sono stati assegnati i premi dell'undicesima edizione dell'Asian Film Festival di Reggio Emilia. Quest'anno i premi da attribuire erano tre: il premio per il miglior film, stabilito dal voto del pubblico - una novità introdotta in questa edizione; il premio per il film più originale, scelto da una giuria di studentesse universitarie che hanno collaborato con il festival, grazie a un accordo con l'università di Modena e Reggio Emilia; il premio della critica, assegnato da una giuria del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani, sezione Emilia Romagna e Marche. Di seguito i film vincitori:

 

Kokoro-no Bonsai Ten 2013

Thursday, 21 February 2013 12:46 News - Notizie brevi
Print

bonsai_newsDal 22 al 24 febbraio Villa Campolieto a Ercolano ospita Kokoro-no Bonsai Ten 2013, annuale mostra e concorso dedicati al bonsai e alla sua arte, evento giunto al terzo anno organizzato dal Napoli Bonsai Club col patrocinio del Comune di Ercolano, UBI, IBS, BCI e AIAS.

 

Romics 2013 ospita Takada Akemi

Sunday, 29 September 2013 11:20 News - Notizie brevi
Print

romics_2013_takada_akemiDal 3 al 6 ottobre presso la Nuova Fiera di Roma si terrà l'usuale appuntamento con fumenti, manga, animazione e giochi di Romics. Quest'anno tra gli ospiti della manifestazione è stata annunciata la presenza di Takada Akemi, che verrà premiata con il Romics d'Oro. L'autrice celebrerà insieme agli appassionati i trent'anni della serie animata televisiva L'incantevole Creamy. In questa occasione i fan potranno ricevere un autografo su disegno esclusivo della Takada.

 

Mostra La Cina arcaica a Palazzo Venezia

Thursday, 26 September 2013 00:00 News - Notizie brevi
Print

mostra_la_cina_arcaicaFino al 20 marzo 2014 presso Palazzo Venezia a Roma, in via del Plebiscito 118, sarà ospitata la mostra La Cina arcaica (3.500 a.C.-221 a.C.), organizzata da Art Exhibitions China in collaborazione con l'Ambasciata della Repubblica Cinese in Italia, l'Amministrazione Statale del Patrimonio Culturale Cinese e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali italiano. L'esposizione presenta tesori d'arte e cultura della Cina pre-classica, tra cui la testa di bronzo con maschera d’oro dallo Sanxingdui Museum e le campane di bronzo risalenti all’epoca degli Stati Combattenti. La mostra è suddivisa in cinque sezioni: La nascita della civiltà, L’avvento del regno, I sacrifici per gli Dei e gli antenati, La musica legata alle cerimonie, L’epoca degli Stati Combattenti. L'orario di apertura va dalle 10:00 alle 17:00.







 

I vincitori di Far East Film Festival 2013

Sunday, 28 April 2013 15:58 News - Notizie brevi
Print

far_east_film_2013_vincitori_aSi è conclusa la quindicesima edizione del Far East Film Festival di Udine (19-27 aprile 2013). L'Audience Award è andato a sorpresa alla commedia How to Use Guys with Secret Tips di Lee Won-suk (Corea del Sud), con una media di 4,42 su 5. Secondo è arrivato l'horror Countdown di Nattawut "Baz" Poonpirya (Thailandia), con una media di 4,36, mentre terzo si è dimostrato il nostalgico action Ip Man - The Final Fight di Herman Yau (Hong Kong). Il Black Dragon Audience Award è andato invece al romantico Touch of the Light di Chang Jung-chi (Taiwan), con una media di 4,17. Infine il My Movies Audience Award, stabilito tramite votazioni internet e sms, è andato alla commedia sulle identità multiple It's Me It's Me di Miki Satoshi (Giappone), con largo margine di voti.

 

Il cinema di Keisuke Kinoshita nel centenario della nascita

Wednesday, 27 February 2013 14:35 News - Notizie brevi
Print

cinema_di_keisuke_kinoshita_newsDa giovedì 28 febbraio a venerdì 22 marzo, l'Istituto Giapponese di Cultura organizza la retrospettiva Il cinema di Keisuke Kinoshita nel centenario della morte. Le proiezioni, da pellicola 35mm e in lingua orginale con sottotitoli in italiano o inglese, sono a ingresso gratuito fino a esaurimento posti, presso la sede dell'Istituto in via A. Gramsci 74 a Roma. La retrospettiva include quattordici titoli, che vanno dall'esordio alle opere della maturità artistica. Kinoshita (1912-1998) è considerato uno dei maestri del cinema giapponese: la sua carriera, quasi tutta all'interno degli studi Shochiku, si è snodata tra gli anni '40 e gli anni '80. Molti suoi film sono diventati classici intramontabili, e alcuni sono particolarmente importanti anche per l'innovazione tecnica che li hanno caratterizzati. Di seguito il programma completo:

 

In ricordo di Donald Richie

Wednesday, 20 February 2013 00:16 News - Notizie brevi
Print

richie_kurosawaIl decano degli studiosi di cinema giapponese, e in generale uno dei cantori più acuti della cultura del Sol Levante, Donald Richie, si è spento in un ospedale di Tokyo all'età di 88 anni. Definito dal giornalista Tom Wolfe come «il Lafcadio Hearn del nostro tempo, un tramite sottile, elegante e ingannevolmente semplice tra due culture confuse l’una dall’altra: quella giapponese e quella americana», è stato paragonato così al grande scrittore di fine Ottocento, americano ma considerato di fatto un autore giapponese.

 


Page 4 of 13
Share on facebook